Dipartimento Tecnologie Energetiche e Fonti Rinnovabili

Combustione Sostenibile e Cicli Termici e Termodinamici avanzati

Laboratorio Combustione Sostenibile e Cicli Termici e Termodinamici avanzati (TERIN-DEC-CCT)
Responsabile: 

Il Laboratorio studia e sviluppa modelli, processi e tecnologie per la decarbonizzazione dei settori industria, produzione di energia, civile e residenziale, attraverso attività di ricerca, sviluppo, sperimentazione e caratterizzazione di componenti, sistemi e soluzioni per la combustione pulita e sostenibile, per lo scambio termico ed i cicli termodinamici avanzati, per le pompe di calore e la CCUS.
In particolare, le attività riguardano le tecnologie di generazione termo-elettrica basate sulle turbine a gas, inclusa la flessibilità operativa e di combustibile; il monitoraggio, il controllo e lo sviluppo di tecniche e strategie di combustione; lo sviluppo di cicli termodinamici innovativi (anche trans- e super- critici); la modellistica e la simulazione termo-fluidodinamica di sistemi reattivi e non, e la loro diagnostica sperimentale; le tecnologie di cattura, sequestro e valorizzazione della CO2 attraverso materiali ecocompatibili e sistemi catalitici avanzati (CCUS); la penetrazione del vettore elettrico negli usi finali mediante lo sviluppo, la sperimentazione e la dimostrazione di tecnologie, prototipi e sistemi integrati (solare, geotermia, accumuli termici innovativi) per l’utilizzo efficiente ed ecocompatibile delle pompe di calore, inclusi i refrigeranti sostenibili di ultima generazione.
Sono, inoltre, condotti studi e analisi di potenziali mercati ed applicazioni per favorire la decarbonizzazione del settore della climatizzazione civile e residenziale e dei processi produttivi industriali.
Il Laboratorio svolge anche attività rivolte al settore della propulsione aerospaziale (chimica e fotonica) per lo sviluppo di filtri ottici e di rivestimenti per applicazioni spaziali e per lo scambio termico avanzato (monofase, bifase, in micro-gravità).
Il Laboratorio è dotato di strumentazione e sistemi di analisi, misura e diagnostica all’avanguardia, nonché di impianti e infrastrutture dalla scala laboratorio fino alla scala prototipale e pilota.
Partecipa a progetti nazionali ed europei, gruppi di lavoro, commissioni e comitati, anche normativi, organismi ed organizzazioni nazionali ed internazionali operanti nei settori di proprio intervento.
Svolge azioni di supporto alle istituzioni, alla Pubblica Amministrazione e alle imprese del settore anche attraverso l’erogazione di servizi di ingegnerizzazione e tecnico-scientifici avanzati, e sostiene l’innovazione ed il trasferimento di tecnologie e conoscenze al sistema produttivo ed educativo per concorrere ad accrescere la competitività dell’industria nazionale e la diffusione della cultura tecnico-scientifica nella società.